Pappardelle. Tipicità toscane. Antico Pastificio Morelli.

Pappardelle. Pasta tradizionale al germe di grano.

Le pappardelle sono una voce regionale di un formato di pasta all’uovo del simili alle tagliatelle ma di larghezza decisamente superiore.

Il nome pappardelle deriva dal verbo latino ‘pappare’, cioè mangiare, parola onomatopeica tutt’ora in uso nel gergo toscano per indicare un piacere quasi infantile di consumare il cibo con curiosità ed ampia soddisfazione e che, secondo alcuni, porterebbe a credere che questo formato di pasta fresca sia nato nella terra di Dante e Petrarca.

Altri, leggendo i versi de ‘La Secchia Rapita’ di A. Tassoni, ne attribuirebbero invece l’origine ad un reggiano della famiglia Baccarini “…è’l miser Baccarin da San Secondo che de le pappardelle era inventore…”.

Nel dubbio di quale sia la loro vera origine, possiamo con certezza affermare che le Pappardelle, alla pari degli altri tipi di pasta fresca, abbiano come progenitori le ‘lagane’ dell’epoca romana, seppur a noi descritte da Apicio come strisce di pasta ben più larghe, simili alle odierne lasagne.

Le pappardelle sono una pasta tipica della tradizione toscana. L’impasto è costituito da farina, uova e sale. Tipiche della tradizione casalinga, l’impasto è rustico e al tatto risultano ruvide. La tradizione toscana associa le pappardelle a condimenti corposi e dal gusto deciso, come sughi a base di carne di lepre, cinghiale o con funghi.

pappardelle-morelli

Pappardelle ai funghi: tagliare a fettine i funghi e tritare i gambi. Versare l’olio in un tegame e unire lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato. Lasciarlo sul fuoco e dopo qualche minuto aggiungere i funghi. Fare rosolare i funghi a fuoco vivo per qualche minuto. Salare i funghi e farli cuocere per una decina di minuti. Scolare le pappardelle al dente e versarle nel tegame insieme ai funghi. Saltare le pappardelle con i funghi in modo che si condiscano. Spolverare con pepe macinato e saltare un ultima volta.

L’Antico Pastificio Morelli propone le pappardelle in una confezione da 500 grammi.

Vuoi maggiori informazioni sulle pappardelle? Chiama il numero +39 0571 459032 o scrivi a morelli@pastamorelli.it.